Le 10 COSE che NON SAPEVATE di NON POTER PORTARE con voi

Spesso ci capita di preparare i bagagli in maniera un po’ meccanica o distratta, magari senza pensare a cosa o a quali conseguenze andiamo incontro. Chi di voi non ha mai visto una puntata di “Airport Security Australia”? Dove ti fermano e ti sequestrano tutto anche se hai l’acconciatura fuori posto :))

Ecco allora le 10 cose che non potete portare ne’ in cabina ne’ in stiva:

  1. Alimenti a pasta morbida o cremosa: lasciate a casa la crema di cioccolato, il burro di arachidi, lo yogurt e il formaggio fresco o cremoso.
  2. Prodotti beauty: pensavate di darvi una rinfrescata nel bagno dell’aereo? O una ravvivata al trucco? Fatelo rinunciando a deodoranti aerosol o roll on, lucida labbra o mascara liquidi.
  3. L’arma giocattolo di vostro figlio: per quanto possa sembrare innocua, optate per fargli passare il tempo con qualcos’altro.
  4. Attrezzatura da sport: l’attrezzatura sportiva è bene portarla nel bagaglio in stiva. A bordo, infatti, non si possono portare pattini da ghiaccio, skateboard, mazze di nessun tipo (neanche le mazze da golf) né stecche.
  5. Fiammiferi: esclusi i fiammiferi più comuni in commercio, quelli chiamati “di sicurezza”, tutto il resto è vietato.
  6. Torcia subacquea con le batterie inserite: stavate organizzando la vostra immersione in qualche acqua tropicale? Allora quando mettete in valigia la vostra torcia subacquea, toglietele le pile.
  7. Bomboletta di butano: i campeggiatori più radicali dovranno fare a meno delle ricariche per fornelletti e optare per l’acquisto in loco.
  8. Batterie per veicoli: pensavate di potervi riportare a casa la batteria per il vostro veicolo fuori produzione, che avete trovato a poco in un mercatino esotico? Rinunciateci, non la faranno imbarcare neanche in stiva.
  9. Veleni, pesticidi e insetticidi: le sostanze tossiche non sono permesse in aereo, dovrete procurarvele una volta arrivati a destinazione.
  10. Congegni di allarme e materiali magnetici: Tutti gli oggetti che contengono magneti di particolare potenza (come ad esempio alcune audio ripetitori) sono vietati anche in stiva.


Volendo potrei elencarne almeno altre 100 (tra cui i paraurti delle auto o taniche di benzina….) ma lascio a voi scoprire cosa si portano i meno informati nelle loro valigie.

Per la lista completa e dettagliata andate a vedere sul sito dell’Enac.

Buon impacchettamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *